Download http://bigtheme.net/joomla Free Templates Joomla! 3
Home / Autori top del mese / “L’ultima luce al rifugio” di Giuseppe Barino

“L’ultima luce al rifugio” di Giuseppe Barino

Top selection 31 Agosto

Dietro la foto

Pre -scatto

Pomeriggio in montagna con degli amici organizzato all’ultimo momento dopo aver visto le previsioni che davano bassa pressione con possibile instabilità atmosferica Arrivati su al rifugio quasi prima del tramonto vediamo la bella luce e allora per rendere partecipe chi fosse andato a vedere il risultato finale decido per una foto panoramica che sono più inquadrature verticali unite successivamente. Quindi alla fine come mi sono emozionato io vedendo lo spettacolo che ho avuto davanti sono riuscito a farlo con chi ha potuto vedere il mio scatto!

Post-Pruduzione

Sviluppo con Lightroom unendo le 6 foto per il clielo e 6 foto per la terra(solo per dare piu’ profondita’ allo scatto) aggiustato luci e ombre,neri e bianchi visto che bilanciamento del bianco gia’ impostato in macchina sui 5500 kelvin andava bene!

Consigli per realizzare uno scatto simile

Uscire quando le condizioni meteo sono avverse per noi ma che possono regalare spettacoli simili e pazienza!

Giuseppe Barino

Sono un appassionato e sempre alla ricerca di luoghi e situazioni che possano dare unicita’ ai miei scatti riuscendo a trasmettere emozioni ,non sono un professionista’ ma cerco di guardare la fotografia come uno svago e la possibilita’ di vedere posti con persone in situazioni estreme cercando di portarmi a casa il ricordo non solo nel cuore ma anche sullo schermo !

About Giovanni V.

Giovanni V.
Giovanni Volpe è il fondatore di Amici per la fotografia. Ha creato il gruppo facebook a fine Dicembre del 2014 e nell’ottobre 2015 con la collaborazione del suo staff di amministratori del gruppo, ha iniziato la pubblicazione del blog.

Check Also

“Giochi di strada” di Massimiliano Mancini

Top selection 4 Settembre 2017 Attrezzatura usata Sony A7RII, Sony 16-35 f2.8 GM Pre-scatto Ero …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *