Download http://bigtheme.net/joomla Free Templates Joomla! 3
Home / Autori top del mese / “L’Argiope bruennichi, e la sua colazione” di Giuseppe Zingarelli

“L’Argiope bruennichi, e la sua colazione” di Giuseppe Zingarelli

Top Selection 14 Agosto 2017

Dietro la foto

Attrezzatura usata

Sigma180 mm F2.8 Apo Macro DG HSM
Cavalletto Manfrotto 055CX3 + testaManfrotto MHXPRO-3WG
Slitta micrometrica novoflex
Pannelli e ombrellini per schermare la luce

Pre-scatto

La macrofotografia non è solo tecnica ma una passione per la natura , per qualcosa che l’occhio umano non riesce a vedere se non tramite l’obbiettivo macro. Alzarsi la mattina prima dell’alba a contatto con la natura è una sensazione meravigliosa, tra le prime luci, la rugiada , l’aria pungente del mattino, (già questo basta per ripagare le ore di sonno perse) si cerca soggetti da fotografare non sempre reperibili immediatamente sia per la loro minuscola grandezza, sia perché si mimetizzano tra la vegetazione ed ogni volta che si scopre o si trova è sempre una sensazione bellissima.
Per questa foto ho dovuto usare la tecnica del Fokus Staking (che consiste nel fare diversi scatti e per poi unirli con programmi dedicati)
In questo caso ho fatto 5/6 scatti a ƒ/3.5 otturatore 1/200di sec. iso200 ( lo sfondo era troppo vicino e presente per usare un diaframma più chiuso ) che mi ha permesso di isolare ed esaltare il bell’Argiope, con i suoi colori sgargianti, ed intensi.

Post-produzione

Scattando in RAW e non in JPG è necessario sviluppare personalmente le proprie foto, per dargli vita, e far rivivere la sensazione del momento dello scatto, di solito il flusso di lavoro di base è : regolare livelli, contrasto nitidezza, e poi rifinire con, il togliere il fastidioso “rumore” che di solito si crea con questo tipo di scatti.

Consigli per realizzare uno scatto simile

Molta pazienza e amore per la natura.

Giuseppe Zingarelli

L’amore per la fotografia è presente in me da decenni e la macrofotografia (il mio primo amore) è l’aspetto di questo mondo fotografico che mi appassiona in particolar modo, ma non nascondo il piacere di dedicarmi ad altri generi , mi divido in due una parte vi è la natura e le sue creature più microscopiche e l’altro aspetto che mi appassiona in particolar modo è foto di strada, la vita che quotidianamente scorre intorno a noi.

Profilo fb

Sito

 

About Giovanni V.

Giovanni V.
Giovanni Volpe è il fondatore di Amici per la fotografia. Ha creato il gruppo facebook a fine Dicembre del 2014 e nell’ottobre 2015 con la collaborazione del suo staff di amministratori del gruppo, ha iniziato la pubblicazione del blog.

Check Also

“Giochi di strada” di Massimiliano Mancini

Top selection 4 Settembre 2017 Attrezzatura usata Sony A7RII, Sony 16-35 f2.8 GM Pre-scatto Ero …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *